Archivi tag: auguri di natale

La Luce inonda la vita – Buon Natale!

02d581cf239172ea0087d332d9055664Quest’anno non so augurarvi e augurarmi null’altro che luce.

Vi auguro e mi auguro di incontrare la luce… non una tra le tante, ma la sola, l’unica capace di illuminare la nostra vita, i nostri dubbi, le nostre lunghe e spesso estenuanti notti.

Vi auguro di incontrare la luce del mondo. No, non quella forte e accecante, di fronte alla quale ci si ripara, dalla quale ci si difende. Ma quella flebile, delicata, capace di penetrare l’oscurità e la nostra stessa curiosità. Quella luce fioca che riusciamo a vedere pur nel buio più pesto e che ci attrae, ci rassicura, placa ogni insicurezza.

Vi auguro, in queste lunghi notti che il mondo sta attraversando, in queste estenuanti notti dell’umanità di riuscire a vedere Dio, luce dei popoli e delle nazioni, luce del mondo che offre e dona vita.

Il suo farsi carne per noi, null’altro ci dice:
“Eccomi, sono nato povero perché la povertà non ti allontanasse da me.
Sono venuto nel mondo come bambino, perché la fragilità non ti sembrasse un limite.
Sono nato uomo, perché l’umanità imparasse a sognare in grande.
Ho scelto la carne e non l’onnipotenza, perché mi sentiste partecipe della vostraac6c7ff945ac92e568d0e132dc05c127 sofferenza e della vostra stessa morte.
Sono uno di voi, perché voi possiate diventare come me: umanità pienamente realizzata, vita pienamente consegnata.
Eccomi, sono il Dio con voi, luce del mondo, che per il mondo, per voi, oggi, continuo ad aprire strade di vita”.

Buon Natale a tutti noi, nella certezza che la luce vera splende in noi perché ognuno di noi possa splendere per il mondo!

Buone Natale e buone feste!

Natale2018_ preghiera
Scarica la preghiera e condividila sui social

 

Nelle notti l’amore risplende – Buon Natale!

E’ difficile, quest’anno, augurarci buon Natale…
E’ difficile augurarlo ignorando il dolore del mondo, le sue lacrime, le infinite speranze, i suoi affanni. 
Continua a leggere Nelle notti l’amore risplende – Buon Natale!

A Betlemme per incontrare il Dio disarmato

luci nataleIl Natale, con il suo carico di doni e di luci, riesce sempre a conservare il suo straordinario fascino. Ogni anno ci raggiunge e ci stupisce, incanta piccoli e grandi e, anche solo per pochi istanti, riesce a farci credere nella bellezza, nella speranza e… – la dico grossa – nell’amore.    Continua a leggere A Betlemme per incontrare il Dio disarmato

Profeti di speranza – Santo Natale 2014

Auguri di Natale

Un timido e deciso raggio di sole che vince il cupo buio della notte…
Il sorriso spontaneo di un bambino che stempera la durezza della preoccupazione…
Una lieve melodia che risveglia ricordi felici in cuori induriti dalla disperazione…

… Questo è Natale! Questa è la novità di una vita che sboccia e fa esplodere il futuro, illumina di fiducia l’oggi e raccoglie con la sola forza della tenerezza ogni lacrima. Questa è forza travolgente del Natale se gli permetti di esistere, se gli dai spazio, se non gli vieti di entrare.

Alza lo sguardo, il futuro è davanti ed è possibile!
Apri le mani, esiste ancora un amore capace di riempirle!
Spalanca il cuore, fuori di te, oltre la tua disperazione, esiste qualcuno che sta aspettando il tuo sorriso, la tua bontà, la tua voglia di esistere e di amare…    Continua a leggere Profeti di speranza – Santo Natale 2014

Sfidati dalla speranza – Buon Natale 2013

Dio entra nella storia,Maria e Gesù bambino
l’impossibile accade,

la sterile concepisce,
la vergine partorisce

Dio si è fatto uomo!

Non esiste mistero più grande e più assurdo: le nostre intelligenze sfidano la verità di questo annuncio, vogliono capire, conoscere, credere.

Dio si è fatto carne, uomo, povero, anonimo…
Dio si è fatto storia, vita, incontro, fragilità…
Dio si è fatto dono, ascolto, proposta, amore.

Questo è l’assurdo che la ragione non può spiegare.
Questa è la follia che ogni uomo e donna può incontrare.

Stupore e meraviglia, questo è Dio con noi… null’altro.
Risposta all’odio, presenza nel dolore,
perdono nel peccato, sostegno nella solitudine,
abbraccio nella disperazione.

Dio è con te, fratello caro, a cui la malattia sta spezzando progetti di futuro.Dio viene per te
Dio è con te, fratello rassegnato, in quell’angolo di solitudine in cui tu hai scelto di uccidere la vita.
Dio è con te, amico mio, per colmare quella distanza che la nostra cecità ha creato tra noi e la tua diversità.

Dio è per te, fratello e padre, per te a cui questa strana società
ha tolto la gioia di vedere gli occhi dei tuoi figli brillare per un dono.
Dio è per te, sorella e madre, la cui femminilità è punita con la violenza.
Dio è per te, amico usato come forza lavoro, triturato da meccanismi di consumo e privilegio.

Dio è in te, fratello, che cerchi senza sosta la verità delle cose e della vita.
Dio è in te, fratello e sorella, la cui speranza viene colpita a morte dalle logiche del sopruso.
Dio è in te, fratello e sorella che oggi non riesci a gioire,
a sperare, a pensare che un futuro sia possibile anche per te.

Dio si è fatto carne, non per stupire l’universo, ma per convincere ogni uomo e donna che nella fragilità può nascondersi l’amore.
Dio è nato da donna per insegnarci a credere che la nostra vita gli sta a cuore.
Dio si è lasciato toccare dalla morte per farci sentire che il suo amore è per sempre, è per tutti, è per te, oggi!

Buon Natale, carissimi amici.
In Gesù, Dio ci ha insegnato il suo nome: Amore!

Natale