accogliere

Allenarsi in accoglienza – Step1 di “Training di misericordia”

Step1
allenarsi in ACCOGLIENZA

 

L’ESERCIZIO da vivere per tutto il tempo di Avvento e Natale

ACCOGLIERE:
         1. Dio;
         2. l’altro nella sua diversità;
         3. questo tempo storico dandogli un senso.

Il BRANO biblico di riferimento

Lc 1,26-38 – brano dell’annunciazione.

Il coraggio di un Sì che ha sapore di futuro

Pensiamo a Maria di Nazaret, pensiamo a quel momento particolarissimo della sua vita e, se riusciamo, proviamo ad allontanare dalla nostra mente le idee che tanti film ci hanno messo in testa. Nazareth era una città reale, così come Maria era una ragazza reale, carne e ossa, vita e futuro, promessa sposa a un uomo di cui nessuno degli evangelisti scrive che fosse vecchio, ma solo uomo giusto (cioè uomo davvero credente in Dio). Maria e la sua giovane età; Maria e la sua fede nel Dio dei Padri; Maria e la sua attesa del Messia che era la stessa attesa di ogni buon giudeo. Maria e il suo legittimo desiderio di essere sposa e madre amata.  
In questa storia concreta e personale entra Dio… ed entra a suo modo […]   accoglienza

Dio entra in questa storia concreta che è la storia personale di Maria: è la sua vita, sono i suoi sogni, è il suo futuro, il suo passato, la sua preghiera. Dio entra e trova spazio! Trova una casa pronta, trova una porta aperta, trova un cuore libero e disposto a mettersi gioco. […]  

Ma oggi, se Dio entrasse nella storia concreta e personale che porta il nostro nome? Se Dio si accostasse a noi? Se una proposta folle fosse fatta a noi? Se lui volesse rinascere oggi in noi, nella nostra libertà spesso sregolata, nelle nostre scelte spesso individualiste o autoreferenziali, nei nostri desideri sempre così desiderosi di avere di più? Ci sarebbe spazio per lui? Per i suoi smisurati progetti?!? O per Dio, nella nostra vita, sono rimasti solo posti in piedi?

L’AZIONE da vivere… da subito!

Guardare dentro e individuare ciò che toglierebbe spazio a Dio… 

UN SIMBOLO per aiutarci a ricordare

La brocca o anfora: segno del nostro svuotarci per lasciar spazio a Dio, per permettergli di riempirci fino a traboccare di Lui, del suo amore, della sua bontà. Potremmo valorizzarla a casa o in parrocchia, o magari anche semplicemente come immagine da condividere.

L’avvento è tempo di sì!

…Sì pronunciati dall’uomo a Dio. Sì che sono apertura senza riserve alle sue proposte controcorrente, perché Dio stesso è oggi controcorrente. Perché è più facile e appagante non credere! È decisamente più comodo stare senza Dio, altro che oppio. Siamo stati capaci di inventare oppi ben più reali e potenti: il potere; la ricchezza; le poltrone; il gioco d’azzardo; il corpo venduto al primo offerente, o a più offerenti contemporaneamente, in cambio di piaceri a basso costo; i figli voluti a tutti costi, anche contro natura, o cestinati perché di impiccio; l’altro, ridotto spesso a strumento di appagamento usa e getta. No! Non è Dio l’oppio dell’umanità!  [leggi il testo completo scaricando la traccia in fondo all’articolo*] 

Una PREGHIERA PER ritmare l’allenamento: Vieni, Signore, entra in noi!

Vieni, Signore, entra in noi come novitàAccoglienza - preghiera
che irrompe nella monotonia dei giorni.
Vieni, Signore, entra i noi come acqua
che riempie le anfore e trabocca.
Vieni, come arcobaleno
dopo fragorose tempeste,
come luce dopo notti oscure.

Vieni, Signore, perché questa vita è troppo arida:
ha bisogno di acqua buona per portare frutto.
Vieni, Parola che accompagna lungo terreni viscidi,
vieni: abbiamo bisogno di luce.

Eccomi, Signore, sono davanti a te
come una brocca vuota,
pronto per essere riempito di te, del tuo amore,
della tua passione per questo mondo;
pronto perché la tua acqua di salvezza
possa essere versata per dissetare tutti.

Entra nella mia vita, nasci ancora, nasci oggi! Amen

Il nostro OBIETTIVO finale

…imparare a pensare e scegliere alla luce del Vangelo. Vietato dimenticarlo!

Appuntamenti prossimi…

Appuntamento precedente…


>>> *Scarica la TRACCIA COMPLETA: Allenarsi in accoglienza – step1 – Scheda
>>>
  Scarica la PREGHIERA IN FORMATO CONDIVISIBILE O STAMPABILE: Vieni, Signore, entra in noi!

TI ASPETTIAMO ONLINE ogni LUNEDì con riflessioni, approfondimenti, suggerimenti… per DARE RITMO AL NOSTRO ALLENAMENTO!

Se desideri vivere momenti di preghiera personali o da condividere in parrocchia ti consigliamo i libri:

  • Non temere! Io sono con te – Adorazioni eucaristiche per ogni tempo dell’anno. Autore: Suor Mariangela Tassielli – Ed. Paoline
  • Attirerò tutti a me Adorazioni eucaristiche per ogni tempo dell’anno. Autore: Suor Mariangela Tassielli – Ed. Paoline

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...