GIOIA IN CIELO FANO

Come funziona in cielo? – Buona domenica! – XXIV Domenica Tempo Ordinario – anno C

«Vi è gioia davanti agli angeli di Dio per un solo peccatore che si converte». Lc 15,10 

Può sembrare strano, ma meditando la lunga parabola della misericordia (Lc 15,1-32) non riesco a pensare ad altro: a quanto funzionino in modo diverso il cielo e la terra. Se in terra, quando i peccatori si avvicinano per tentare di ascoltare Dio beccano sempre qualche giusto di turno, pronto a ricordare tutte le mancanze, le regole non rispettate e il peccato; in cielo, quando i peccatori si riavvicinano a Dio esplode la gioia.giovani gioia felicità
Non esagero: è parola del Vangelo.Tutto quello che Luca racconta attraverso il pastore che cerca la pecora, attraverso la donna che cerca la dracma, attraverso il padre (più madre in verità) che salta al collo del figlio scorretto, ha a che fare più con la follia che con la logica.

Nei loro atteggiamenti non c’è buon senso né giustizia, ma distillato di amore, cura, premura. Non contano i gesti di chi si è volontariamente allontanato, chiudendo i ponti e recidendo le sue radici. Conta il ritorno.
Ciò che fa esplodere di gioia il paradiso è il ritorno di chi è atteso; è il ritrovamento di chi, per un certo tempo, si era perduto; è la possibilità, per Dio, di poter saltare al collo di un figlio o di una figlia che ha finalmente ricordato di avere una casa… Una casa dalla porta sempre aperta.

UNA PREGHIERA COME SOSTEGNO   

Con il cuore di Dio

Signore Gesù, grazie, decisamente grazie!
Per averci mostrato come funziona il cuore di Dio;
per averci svelato cosa fa esplodere di gioia il cielo.

Insegnaci a comunicarlo,
a renderlo, oggi, visibile e credibile,
anche grazie alla nostra vita e alle nostre scelte.

Noi vogliamo gustare, Signore,
la bellezza di questo amore che libera e risolleva;
e vogliamo inventare modi perché
anche il mondo possa scoprirlo e gustarlo.
Amen.

ALLENIAMOCI IN MISERICORDIA  

Scarica l'esercizio
Scarica l’esercizio

L’esercizio da vivere è: gioire di cuore quando qualcuno ci manifesta il suo desiderio di ascoltare Dio.

DAL VANGELO della domenica [Forma breve (Lc 15, 1-10)]

In quel tempo, si avvicinavano a Gesù tutti i pubblicani e i peccatori per ascoltarlo. I farisei e gli scribi mormoravano dicendo: «Costui accoglie i peccatori e mangia con loro».
Ed egli disse loro questa parabola: «Chi di voi, se ha cento pecore e ne perde una, non lascia le novantanove nel deserto e va in cerca di quella perduta, finché non la trova? 34cebb2a-19a0-4fac-82b4-5573a0c9800cQuando l’ha trovata, pieno di gioia se la carica sulle spalle, va a casa, chiama gli amici e i vicini e dice loro: “Rallegratevi con me, perché ho trovato la mia pecora, quella che si era perduta”. Io vi dico: così vi sarà gioia nel cielo per un solo peccatore che si converte, più che per novantanove giusti i quali non hanno bisogno di conversione.
Oppure, quale donna, se ha dieci monete e ne perde una, non accende la lampada e spazza la casa e cerca accuratamente finché non la trova? E dopo averla trovata, chiama le amiche e le vicine, e dice: “Rallegratevi con me, perché ho trovato la moneta che avevo perduto”. Così, io vi dico, vi è gioia davanti agli angeli di Dio per un solo peccatore che si converte».

La PREGHIERA  in un formato da scaricare e condividere sui social e la fotocopertina per facebook, google plus e twitter.

XXIIII TO
Scarica e condividi la fotopreghiera
XXIIII TO_COVER FB
Scarica la cover per facebook
XXIIII TO_google
Scarica la cover per google plus
XXIIII TO_twitter
Scarica la cover per twitter

3 pensieri su “Come funziona in cielo? – Buona domenica! – XXIV Domenica Tempo Ordinario – anno C”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...