Buona domenica!

“Tutto ciò che il Padre mi dà, verrà a me:
colui che viene a me, io non lo caccerò fuori,
perchè sono disceso dal cielo non per fare la mia volontà,
ma la volontà di colui che mi ha mandato.
E questa è la volontà di colui che mi ha mandato:
che io non perda nulla di quanto egli mi ha dato,
ma che lo risusciti nell’ultimo giorno”.

Dal Vangelo di Giovanni (Gv 6,37-40)
COMMEMORAZIONE DI TUTTI I FEDELI DEFUNTI
 

La parola a…
don Giancarlo Taverna Patron

Dio mi ama, è letteralmente “pazzo” di me (la “follia” della croce), vuole a tutti i costi celebrare con me un matrimonio indissolubile, fedele e fecondo.
Appena dico: lo credo, rischio di non crederlo già più.
E non lo crederò mai abbastanza.
Tu, Signore, mi dici con estrema semplicità l’indicibile, l’inimmaginabile, il troppo bello per essere vero, l’al di là di ogni più ardita speranza: Tu. Ami. Me.

 

…e per riflettere puoi scaricare: Mi guarderà

 

Buona domenica è anche una newsletter che puoi ricevere ogni settimana, direttamente sulla tua casella di posta elettronica… Vangelo, riflessioni, novità in libreria, notizie dalle missioni, iniziative… Scrivi a buonadomenica  e la riceverai…