fano-fariseo-e-pubblicano

Il povero nel cuore di Dio! – Buona domenica! – XXX Domenica Tempo Ordinario – anno C

«Chiunque si esalta sarà umiliato, chi invece si umilia sarà esaltato». Lc 18,14

 «La preghiera del povero attraversa le nubi né si quieta finché non sia arrivata; non desiste finché l’Altissimo non sia intervenuto» (Sir 35,21). Che straordinaria certezza.
Credetemi! Vorrei vedere la faccia dei potenti di turno, dei giusti, degli irreprensibili, dei perbenisti dalle certezze sempre in tasca, di chi crede di potersi sempre aggiustare come crede, di chi per ogni problema ha sempre la soluzioni più giusta e corretta… forse sarebbe una faccia un po’ contrariata, come quella di coloro a cui poveroGesù racconta la parabola (Lc 18,8-14) e che avevano, e forse hanno ancora, l’intima presunzione di essere giusti. Ma vorrei vedere anche il volto stupito dei poveri di ogni tempo, dei maltrattati, dei non considerati perché insignificanti (perché non belli, non ricchi, senza cravatta, senza lavoro, senza patria, senza casa, con poca salute…); vorrei sentire in me l’irrefrenabile gioia di sentirmi nel cuore di Dio: patria di chi non ha patria, custode di chi è attaccato, gioia di chi è nella prova e nel peccato.
Una è la certezza che svetta tra queste pagina di Scrittura: il Signore abbraccia il povero e accoglie la sua preghiera. Il Signore è vicino a colui che lo invoca. Il Signore è casa sicura per tutti coloro che, con semplicità, lo cercano.

UNA PREGHIERA COME SOSTEGNO   

Felici ma umili

Siamo fortunati, Signore,
ad averti conosciuto.
Siamo felici di essere stati
raggiunti dal tuo amore;
ci sentiamo unici nel sapere
quanto grande sia la tua misericordia per noi.

Ma tu, Dio dell’amore, allontanaci
dalla superbia di sentirci degli arrivati,
dei figli migliori di altri,
dei giusti da cui altri potrebbero imparare.
Facci gustare l’umiltà di chi sa di essere in cammino
e la semplicità di chi sa di non aver meritato nulla
e di aver ricevuto tutto in dono. Amen.

ALLENIAMOCI IN MISERICORDIA  

42_allenarsi-misericordia-xxx-to
Scarica l’esercizio

Per far crescere l’umiltà e abbassare la superbia dobbiamo allenarci a imparare dagli altri e scoprire il bene che c’è in loro. Ci proviamo?

DAL VANGELO della domenica (Lc 18,9-14)

In quel tempo, Gesù disse ancora questa parabola per alcuni che avevano l’intima presunzione di essere giusti e disprezzavano gli altri:
«Due uomini salirono al tempio a pregare: uno era fariseo e l’altro pubblicano.
Il fariseo, stando in piedi, pregava così tra sé: “O Dio, ti ringrazio perché non sono come gli altri uomini, ladri, ingiusti, adùlteri, e neppure come questo pubblicano. Digiuno due volte alla settimana e pago le decime di tutto quello che possiedo”.
Il pubblicano invece, fermatosi a distanza, non osava nemmeno alzare gli occhi al cielo, ma si batteva il petto dicendo: “O Dio, abbi pietà di me peccatore”.
Io vi dico: questi, a differenza dell’altro, tornò a casa sua giustificato, perché In quel tempo, Gesù disse ancora questa parabola per alcuni che avevano l’intima presunzione di essere giusti e disprezzavano gli altri: oracion-tierra
«Due uomini salirono al tempio a pregare: uno era fariseo e l’altro pubblicano.
Il fariseo, stando in piedi, pregava così tra sé: “O Dio, ti ringrazio perché non sono come gli altri uomini, ladri, ingiusti, adùlteri, e neppure come questo pubblicano. Digiuno due volte alla settimana e pago le decime di tutto quello che possiedo”.
Il pubblicano invece, fermatosi a distanza, non osava nemmeno alzare gli occhi al cielo, ma si batteva il petto dicendo: “O Dio, abbi pietà di me peccatore”.
Io vi dico: questi, a differenza dell’altro, tornò a casa sua giustificato, perché chiunque si esalta sarà umiliato, chi invece si umilia sarà esaltato».

La PREGHIERA  in un formato da scaricare e condividere sui social e la fotocopertina per facebook, google plus e twitter.

xxx-to
Scarica la fotopreghiera
xxx-to_catechisti
Scarica la fotopreghiera
Scarica la cover per facebook_1
Scarica la cover per facebook_1
xxx-to_cover-fb_catechisti
Scarica la cover per facebook_2
xxx-to_google
Scarica la cover per google plus
xxx-to_twitte
Scarica la cover per twitter

2 pensieri su “Il povero nel cuore di Dio! – Buona domenica! – XXX Domenica Tempo Ordinario – anno C”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...