LIBERAZIONE – BUONA DOMENICA! I DOMENICA I AVVENTO – ANNO C

La nostra liberazione è vicina!
Quale certezza migliore per iniziare il nuovo anno liturgico? Quale certezza migliore per vivere il tempo di Avvento?
La nostra liberazione è vicina!
Ma non è semplicemente un mantra di cui convincerci. È una certezza che il credente può sperimentare concretamente, perché è promessa carica di tensione e di speranza. Da una parte qualcosa che può ancora accadere, e quindi l’attesa, il desiderio, la speranza appunto; dall’altra la certezza di non essere dei “soli posti nel mondo”, dei “dimenticati da chi un tempo ci aveva voluto”, dei “non-visti” da chi ci vive accanto; e quindi una positiva tensione interiore che ci convince a restare aperti, a non chiuderci, a non bloccarci interiormente in posizioni di difesa.
La nostra liberazione è vicina, ma non accadrà senza di noi. Accorgersi, accogliere è la risposta che possiamo dare. E nessuno potrà sostituirsi a noi. La nostra liberazione è una promessa e un cammino: la promessa del Dio che si fa prossimo alla nostra umanità e il cammino che ognuno di noi sceglie quotidianamente di fare verso di lui.
Non esiste alcun atto miracolistico. Non è un passare dal buio alla luce come se qualcuno ci avesse dato la possibilità di pigiare un interruttore. La nostra liberazione è una nuova creazione: accade nel tempo, lentamente, è fatta di passi indietro, di tentennamenti… e all’improvviso di balzi in avanti. E Colui che opera ha mani di artista, che pennellata dopo pennellata dà vita al capolavoro; ha mani di vasaio che modella e dà forma a ogni cosa.
Per noi un unico fondamentale impegno, quello che la Parola stessa ci suggerisce: stare attenti a noi stessi, fare in modo che i nostri cuori non si appesantiscano, non diventino macigni, non siano anestetizzati da compromessi di sopravvivenza. E per riuscirci un unico segreto: pregare, pregare per avere la forza di vivere ogni giorno, in ogni istante, percorsi di liberazione.

UNA PREGHIERA COME SOSTEGNO

Signore, nostra liberazione

Vieni, Signore Gesù,
vieni, Liberatore fedele,
che sciogli i nostri blocchi
e ci liberi dai legacci interiori.
Vieni, tu che doni la vita di Dio
e ci apri alla sua presenza.
Vieni, tu che sei la realizzazione
di ogni promessa,
il compimento di tutte le attese,
la pienezza di Dio tra noi.

Libera i nostri cuori,
sostieni i nostri passi, aprici a te!
Vieni, Signore Gesù, maranathà!

DAL VANGELO DELLA DOMENICA (Lc 21,25-28.34-36)

Albero da costruire per le 4 domeniche di Avvento – https://wp.me/p77nS-8v9

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Vi saranno segni nel sole, nella luna e nelle stelle, e sulla terra angoscia di popoli in ansia per il fragore del mare e dei flutti, mentre gli uomini moriranno per la paura e per l’attesa di ciò che dovrà accadere sulla terra. Le potenze dei cieli infatti saranno sconvolte.
Allora vedranno il Figlio dell’uomo venire su una nube con grande potenza e gloria.
Quando cominceranno ad accadere queste cose, risollevatevi e alzate il capo, perché la vostra liberazione è vicina.
State attenti a voi stessi, che i vostri cuori non si appesantiscano in dissipazioni, ubriachezze e affanni della vita e che quel giorno non vi piombi addosso all’improvviso; come un laccio infatti esso si abbatterà sopra tutti coloro che abitano sulla faccia di tutta la terra. Vegliate in ogni momento pregando, perché abbiate la forza di sfuggire a tutto ciò che sta per accadere, e di comparire davanti al Figlio dell’uomo».

Liturgia completa su >>> CLICCA QUI

La PREGHIERA e le COVER in formato da scaricare e condividere sui social

I nostri social:

Classificazione: 5 su 5.

ALBERO DELL’AVVENTO del vignettista FANO da costruire settimana dopo settimana >>> SCARICA QUI<<<

1 commento su “LIBERAZIONE – BUONA DOMENICA! I DOMENICA I AVVENTO – ANNO C”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.