Buona domenica!

risorto.jpg 

«Mio Signore e mio Dio!»

Dal Vangelo di Giovanni (Gv 20, 19-31)
 II DOMENICA DI PASQUA – Anno A

 

…e per riflettere puoi scaricare: La nostra fede

Buona Domenica è anche una newsletter che puoi ricevere, ogni settimana, direttamente sulla tua casella di posta elettronica. Vangelo, riflessioni, novità in libreria, notizie dalle missioni, iniziative…
Scrivi a
buonadomenica e la riceverai…

Un amore senza però

Tre giorni con Dio, con la bellezza e l’intensità del suo amore, cofotogruppo.jpgn la forza disarmante di un amore che non mette mai il però a nulla.

Dal 19 al 22 Marzo a Roma, abbiamo vissuto tre giorni di preparazione alla Pasqua. Eravamo in 8, provenienti da Como, Salerno, Napoli, Roma, Pavona (RM). Con noi 4 novizie figlie di san Paolo, sr. Silvia e sr. Mariangela – suore paoline.

Uno è stato l’invito a cui abbiamo risposto… era l’invito che Dio stesso ci aveva rivolto…

«Prima che tu nascessi io ti conoscevo,
prima di formarti nel grembo di tua madre conoscevo già il tuo nome.
Prima che i tuoi occhi si aprissero al mondo,
eri già importante, prezioso ai miei occhi.
Oggi io ti chiamo qui per attirarti a me, per condurti nel deserto
e parlare al tuo cuore, per trasformare ogni valle deserta in terreno fruttuoso
e ogni luogo di sventura in strada luminosa di speranza.
Non mi guarderai più come un Dio dedito al giudizio,
ma mi scoprirai Padre dell’amore e della vita.
Desidero riempire il tuo cuore di luce perché ogni idolo,
ogni ostacolo tra te e il mio cuore possa essere rimosso,
perché ogni durezza possa sciogliersi
e il tuo cuore possa ricordare solo l’amore con cui ti amo.
Io desidero amare chi non è stato amato
e a colui che ha tradito io vorrei dire: vieni, Figlio mio!
Io farò per te un’alleanza eterna, scriverò sulla roccia il tuo nome
e nulla ti allontanerà dal mio amore,
nulla ti cancellerà dal libro della vita.
Ascolta le parole della mia bocca:
siano per te olio che tonifica ogni tuo muscolo,
lampada luminosa per ogni tua scelta,
sostegno e guida sicura nel cammino.
Resta nel mio amore, figlio amato, perché l’intensità dell’amore
con il quale ti amo possa splendere in te come astro lucente
».

 

Nelle notti segnate dal tradimento, nei passaggi bui in cui la distanza, l’abbandono, il dubbio e la voglia di non-sentire la sua Parola prende il sopravvento, c’è il suo amore che continua a scrivere  fedeltà, amore, fiducia… Io mi fido di te. Per te ho dato tutto senza sconti. Per te ho perso la vita… e tu? Ti fidi di me? Cosa sei disposto a peredere?

Abbiamo raccolto le grazie che per noi erano state preparate…
Donaci Signore il coraggio di continuare a sceglierti!

 

Guarda le nostre foto!

Buona domenica!

resurrezione.gif 

Morte e Vita si sono affrontate
in un prodigioso duello.
Il Signore della vita era morto;
ma ora, vivo, trionfa.

Dalla Sequenza pasquale
DOMENICA DI PASQUA – RISURREZIONE DEL SIGNORE – Anno A

 

…e per riflettere puoi scaricare: Risurrezione

 

Buona Domenica è anche una newsletter che puoi ricevere, ogni settimana, direttamente sulla tua casella di posta elettronica. Vangelo, riflessioni, novità in libreria, notizie dalle missioni, iniziative…
Scrivi a
buonadomenica e la riceverai…

Buona domenica!

venerdi-santo.gif

…Appena disse: «Sono Io»,
indietreggiarono e
caddero a terra…

Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 18,1-19,42)
VENERDI SANTO – Anno A

…e per riflettere puoi scaricare: Signore contagiami

 

Buona Domenica è anche una newsletter che puoi ricevere, ogni settimana, direttamente sulla tua casella di posta elettronica. Vangelo, riflessioni, novità in libreria, notizie dalle missioni, iniziative…
Scrivi a
buonadomenica e la riceverai…

Buona domenica!

lavanda-dei-piedi.gif

                     …Cominciò a lavare
                           i piedi dei discepoli
                                    e ad asciugarli…

Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 13, 1-15)
GIOVEDI’ SANTO – MESSA IN CENA DOMINI – Anno A

 

…e per riflettere puoi scaricare: Lo sguardo su di te

Buona Domenica è anche una newsletter che puoi ricevere, ogni settimana, direttamente sulla tua casella di posta elettronica. Vangelo, riflessioni, novità in libreria, notizie dalle missioni, iniziative…
Scrivi a
buonadomenica e la riceverai…

Buona domenica!

palme.gif

Nel nome di Gesù
ogni ginocchio si pieghi
nei cieli, sulla terra e sotto terra,
e ogni lingua proclami:
«Gesù Cristo è Signore!»,
a gloria di Dio Padre.

Dalla lettera di San Paolo Apostolo ai Filippesi
(Fil 2, 6-11)
DOMENICA DELLE PALME – ANNO A

 

…e per riflettere puoi scaricare: Domenica delle Palme

Buona Domenica è anche una newsletter che puoi ricevere, ogni settimana, direttamente sulla tua casella di posta elettronica. Vangelo, riflessioni, novità in libreria, notizie dalle missioni, iniziative…
Scrivi a
buonadomenica e la riceverai…

Dare riempie il cuore

Mentre scrivo ho tra le mani un segnalibro su cui è riportata una frase: Prendere riempie le mani, dare riempie il cuore. Mai frase fu più espressiva dei miei pensieri, almeno in questi giorni…
giovani.jpgL’altra sera stavo camminando su una delle strade principali della mia città: un corso pedonale sempre trabordante di gente. D’estate, quando tutte le finestre sono aperte, le voci sembrano inerpicarsi su per i muri, lungo i balconi, entrano nelle case e quell’infinito vociare riempie i silenzi.
Tornavo dagli studi della tv, dopo aver registrato uno di quei programmi per cui, oggettivamente, si può anche essere soddisfatti: 20 minuti in cui parlare di Dio! Niente di più desiderabile: spot divini li definirebbe mia cugina… Eppure camminando, passo dopo passo, non riuscivo a non chiedermi per chi e per cosa avrei dovuto sentirmi soddisfatta… In quanti avrebbero visto quella trasmissione? Chi avrebbe creduto? Quella gente che mi stava camminando accanto cosa sapeva di Dio e quanto desiderava incontrarlo?

Conosco giovani che vivono senza te Signore, che non hanno bisogno di te. Ho conosciuto gente che in noi, che diciamo di averti incontrato, non ha mai potuto sentire il calore del tuo amore, nè respirare la forza di un perdono irrazionale e gratuito.
E noi? Noi, testimoni di un Amore che ci supera litighiamo per dividere preziose mattonelle, per contenderci i santi, per accaparrarci giovani dal volto luminoso…

Dopo quella sera, ogni giorno e ogni notte penso ai “senza casa”… no, non ai barboni. Penso a chi non a più un Dio a cui rivolgersi, agli sfrattati dalle nostre chiese, dal nostro modo di credere, dal nostro stile di preghiera… penso a coloro che al posto della misericordia hanno ricevuto la condanna e a coloro che non hanno mai visto brillare il volto di Dio negli occhi di chi gli camminava accanto.

Penso, Signore… penso a quei giovani di cui non posso fare i nomi, ma che vorrei poter raggiungere con la forza di un amore tenero, che non giudica mai, in nessun caso, che è sempre lì pronto a braccia aperte, per accogliere a lasciar andare…

Raggiungili con la forza travolgente della tua grazia e, di notte, quando la loro libertà non può impedirtelo, sfiora la loro fronte con il bacio intenso della tua tenerezza.


vita… solo chi ne scopre il senso può cantarne la bellezza

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: