Tra note e realtà – Non si fa giorno mai

Qui dove sto il tempo è assente
non lo vedo però mi pesa un po’…
Qui dove sto niente coscienza
violenza sì perdono no
qui dove sto la vita è spenta
anche se bisogno di verità
qui ancora c’è.
Fatti da te creati ad arte
allora perché tante disparità
che questa umanità si perde sempre
col tuo silenzio e il dubbio crescerà.
Non siamo angeli…
sempre più deboli…
tu ci hai lasciati qui
(Coro) così, potresti perderci
(Coro) lo sai, su questi cuori sai

non si fa giorno mai…
Guardaci! Ascoltaci! Perdonaci!

( Renato Zero
Non si fa giorno mai)

 

In sei miliardi parcheggiati qui” su un pianeta comune, sotto un cielo comune, con una storia in comune.
Chi siamo?
Tessere preziose di un infinito mosaico o forze risultanti di una misteriosa casualità?
Sei miliardi così uguali eppure tanto diversi: tutti pronti a “percorrere la terra”, nel bene e ad alzare gli occhi al cielo, nel male. Ognuno con la propria fede: tutti con un proprio dio, ciascuno con i propri diritti da salvaguardare e imporre.
Giustizia, uguaglianza e libertà per tutti. Questa è la democrazia: decisione di pochi, dovere per molti.
Democraticamente scelgo cosa potrebbe servirti. Democraticamente ti dico cosa devi fare. Democraticamente scelgo ciò in cui devi credere e chi sono coloro di cui devi fidarti.
E’ la democrazia personale di chi confonde e non ricorda più… o forse preferisce ignorare…

Sotto lo sventolio delle bandiere, troppe sono le coscienze intorpidite e sonnolenti, troppe le intelligenze abdiganti, troppe le ideologie defunte.
Chi ha il coraggio di credere ancora in qualcosa?
Chi ha la forza di difendere la verità?
Chi riesce a schierarsi dalla parte dei perdenti?
Chi non ha paura di scendere nei sentieri del perdono?

Siamo pronti a condannare il Cielo con numerose domande e infinite accuse: i tuoi silenzi, la tua mano, le tue distanze.
Eppure ogni giorno, come sempre, su di noi continua a sorgere il sole. Sulle nostre notti continua a brillare la luna.

Guardaci, ascoltaci, perdonaci… ogni giorno i raggi del Sole ci sfiorano…

Tu ci sei!… e noi?

di suor Mariangela fsp

 

 Guarda il video 

 

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.414 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: